skip to Main Content

Corso Aggiornamento Quadri Tecnici Libertas Nordic Walking

Corso Aggiornamento Quadri Tecnici Libertas Nordic Walking
 

Torrebelvicino (VI) 2 aprile 2017: Si è concluso, con un enorme successo di partecipanti, il primo “Corso di Aggiornamento per Quadri Tecnici Libertas Nordic Walking” organizzato dalla Scuola Nazionale di Formazione Sportiva Libertas – Disciplina Nordic Walking e dalla ASD Centro Walking Adriatico che ne gestisce la “Rete Tecnica e Formativa”.

Il corso, valido per il mantenimento dell’abilitazione all’insegnamento fino a tutto il 2019 come previsto dal protocollo SNaQ, era anche necessario, con altri requisiti, per ottenere la qualifica di “Preparatore di Nordic Walking” e poter quindi rilasciare la documentazione di Tirocino Certificato.

Oltre 80 i partecipanti a questo interessantissimo Corso di Formazione che ha ribadito ancora una volta l’assoluta qualità della Formazione del C.N.S. Libertas aderente ai protocolli formativi CONI SNaQ (Sistema Nazionale delle Qualifiche dei Tecnici Sportivi).

Nella palestra del Centro Sportivo Zamberlan Mountainsports, adibita ad “auditorium”, si sono susseguiti, in due giorni di full immersion, gli interventi dei relatori:

  • Martinetti Fulvio – Docente SUISM Torino – Formatore Nazionale e Responsabile Formazione Libertas
  • Corrieri Ugo – Medico, Psichiatra, Docente della Scuola Romana di Psichiatria e Formatore Libertas
  • Visintin Giorgio Renato – Docente e Metodologo della SDS CONI e Consulente Metodologo Libertas
  • Bavagnoli Renato – Formatore di Disciplina Libertas Nordic Walking
  • Rosetti Pasquale – Formatore di Disciplina e Responsabile Nazionale Libertas Nordic Walking

Sono state trattate materie di interesse scientifico e metodologico come:

  • Principi di comunicazione per la gestione di gruppi
  • Uno sguardo dalle neuroscienze nella metodologia dell’insegnamento

e di carattere informativo pratico come:

  • Organizzazione della Formazione nello Sport ed in particolare della Formazione Libertas
  • Il Sistema Nazionale delle Qualifiche dei Tecnici Sportivi del CONI (SNaQ)
  • Organizzazione del Settore Nordic Walking & Outdoor

Ma il punto focale del corso di Aggiornamento Tecnico era incentrato sulla presentazione del nuovo “Metodo di insegnamento del Nordic Walking Libertas” chiamato L.O.L. (lots of laughs = tante risate), che si basa sulla Metodologia dell’insegnamento Libertas, sopratto per quanto concerne la comunicazione, la crazione di un ambiente (emotivamente) piacevole e l’uso di “pillole informative” per il richiamo in memoria di azioni motorie complesse, rappresentate, nel metodo, dalle Keywords.

Da oggi (ma è già avvenuto anche negli ultimi corsi di formazione) gli Istruttori Libertas Nordic Walking saranno preparati e, di conseguenza prepareranno i loro allievi, seguendo le chiare, semplici e divertenti indicazioni del Metodo L.O.L.

La proposta formativa del Nordic Walking Libertas si è poi allargata a tutto il Settore OUTDOOR mettendo a disposizione degli Istruttori la possibilità di accedere una serie di “Specializzazioni” che ampliano ed integrano la gamma di servizi da fornire ai tesserati del C.N.S. Libertas.

Le specializzazioni presentate in questo corso sono:

  • Nordic Trail – Utilizzare il Nordic Walking anche in ambienti Outdoor non ortodossi per la disciplina
  • Speed Nordic Walking – Usare i bastoncini per l’allenamento e la preparazione di altre discipline sportive.
  • Nordic Walking Agonistico – Preparazione di team agonistici per gare nazionali e internazionali secondo il Regolamento riconosciuto da ENWO (European New Walking Organisation) ed accettato dal CNS Libertas.
  • Nordic Defense – Difesa personale mentre si stanno usando i bastoncini di Nordic Walking.
  • Fisio Nordic Walking – Conoscere la fisiologia del sistema articolare, muscolare e posturale per evitare o riconoscere e limitare i principali traumi che potrebbero insorgere nella pratica del Nordic Walking.
  • Children Nordic Walking – Il Nordic Walking come parte integrante del sistema psicopedagogico dello sviluppo.

I Relatori:

  • Renato Bavagnoli (Nordic Trail)
  • Antonio Pasqualotto (Speed e Fisio Nordic Walking)
  • Giorgio Rizzi (Nordic Walking Agonistico)
  • Marco Dotta (Nordic Defense)
  • Gianni Lombardi (Children Nordic Walking)

hanno esaurientemente illustrato lo stato dell’arte attuale e le proposte future delle varie specializzazioni.

Il tutto è avvenuto in un clima di estrema attenzione, concentrazione e partecipazione durante le lezioni, e di festosa convivialità nei momenti di pausa.

Il prossimo corso di aggiornamento, per tutti i tecnici che non hanno potuto partecipare al presente, si svolgerà, con tutta probabilità, in ottobre in un’amena località della Riviera Romagnola.

Rosetti Pasquale
Back To Top